La mia filosofia


MI PIACE ATTRIBUIRE LA GIUSTA IMPORTANZA ALLA FASE DI MEDIAZIONE perché ogni avvocato che si rispetti deve cercare in tutti i modi di far trovare un accordo tra le parti prima di portare una causa in tribunale.

Ogni fascicolo di studio non e’ solo un contenitore in cui custodire carte e documenti ma rappresenta una storia, sacrifici, la dignità di persone vere. Per questo motivo curo molto i dettagli, con meticolosità e oggettività, perché sono le sfumature che fanno la differenza quando si tratta di prendere una decisione.

In tale direzione, il mio assistito è innanzitutto una persona, una persona che merita l’avvocato che si sceglie e che si trova di fronte ; e’ una persona con la quale mi piace creare un percorso umano e un percorso professionale .